Poesia: Volere la Pace

Poesia: Volere la Pace

Andare d’accordo molto vale

é questa una situazione di non belligeranza gioviale;

avere solo rapporti sentimentali normali,

senza particolari tensioni inusuali,

tra nazioni diverse o all’interno di uno stesso stato

la cessazione di una guerra la pace ha consigliato;

porre fine alla guerra con un atto ufficiale

per liberare l’umanità dall’avidità e dal male

Ci sia concordia nei rapporti tra persone e nella pubblica vita

solo a questo con molta ragione la pace ci invita

volere la pace dopo un litigio per poter riconciliare le anime

cercando una condizione di tranquillità e di spirito unanime;

volere uno stato di serena calma e di amore tra gli uomini

Vivere nella pubblica tranquillità restando anonimi

ma in armonia mantenendo un buon accordo nella tranquillità

rispettando la nostra e l’altrui libertà

riposare, restando calmi in assenza di fastidio

nessun livore sarà voluto tra noi poiché non ti invidio

mai uno stato d’animo sarà dalle ansie turbato

ed un giorno saremo nel Paradiso tanto cercato

nella beatitudine celeste quel giorno noi vivremo

e sempre la pace restando insieme rispetteremo….

fine

Autore: Egidio Zippone (Milano Ottobre 2019)
• .
• .

 

Poesia: Volere la Paceultima modifica: 2019-10-17T12:57:26+02:00da scrittore59

Lascia un commento