Poesia: quale è la paura più intelligente?

Poesia: Quale è la paura più intelligente?
Disse un giorno la Fata Natura
di che cosa la gente deve aver paura?
chiediamo quindi alle persone
con quale paura si ha più ragione?
rispose il vento: chiederò a tutta la gente
di cosa ha paura la vita intelligente
il vento vagò per tutto il pianeta
a chieder di questo a chi gli piaceva fare il profeta
gli disse un disoccupato con molta ansietà
io ho paura che non finirà mai la povertà
aggiunse al suo dire una signorina
io ho paura di non diventare sposina
disse l’avvocato che in pubblico era sempre attento
non voglio finire in prigione nemmeno per un momento
l’importante è che non si perda in tribunale l’aver ragione
l’importante allor è di non sbagliare con le persone
disse un puritano: io ho paura di esser giudicato male
ho quindi paura di maltrattare sia il bambino che l’animale
disse invece un uomo superbo: ho paura di essere un giorno legato
e di finire anche se non voglio dagli altri sodomizzato
disse un uomo ricco: ho paura un giorno di morire
e che il mio patrimonio nel nulla debba finire
disse una bella signora: io ho paura di diventare infelice
nel sentir dire che il colore del vestito non mi si addice
rispose un calciatore: io ho paura di sbagliare il calcio di rigore
nella mia carriera tanto ho fatto e non voglio questo disonore
rispose a tutti quanti la Fata Natura
tutto qua! ma non solo di questo bisogna aver paura!
dovete sapere che la paura più intelligente
e di finire come i dannati all’inferno certamente
sappiate che é la paura di finire all’inferno
che rende l’uomo più attento in tutto ed in eterno
è quindi é questa la paura che bisogna avere
per rendere attenta la vita al nostro volere
l’importante è agir per aver sicura la salvezza
e questo il voler vivere  con abilità e saggezza..
fine
Milano, 30 maggio 2018
Autore: Egidio Zippone
Poesia: quale è la paura più intelligente?ultima modifica: 2019-03-28T18:51:17+01:00da scrittore59

Lascia un commento